The 4 Freedoms Library

It takes a nation to protect the nation

1 - Attivista Ghada Jamsheer, Barhain - Profilo su Wikipedia: http://en.wikipedia.org/wiki/Ghada_Jamshir
Video di Ghada Jamsheer contro la violazione di Diritti delle Donne e dei Bambini http://www.memritv.org/clip/en/978.htm

2 - Attivista Nawal Al-Sa'dawi, Egitto - Profilo su Wikipedia: http://it.wikipedia.org/wiki/Nawal_al-Sa%27dawi
Video di Nawal Al-Sa'dawi, contro la Schiavitù religiosa: http://www.memritv.org/clip/en/0/0/0/0/0/270/1396.htm

3 - Salman Rushdie - profilo su wikipedia http://it.wikipedia.org/wiki/Salman_Rushdie

4 - Theo Van Gogh - profilo su wikipedia http://it.wikipedia.org/wiki/Theo_van_Gogh_(regista)

5 - Ayaan Hirsi Ali - Profilo su Wikipedia http://it.wikipedia.org/wiki/Ayaan_Hirsi_Ali
sito personale: http://ayaanhirsiali.web-log.nl

6 - Mahmoud Taha - Profilo su Wikipedia http://it.wikipedia.org/wiki/Mahmoud_Mohamed_Taha

7 - Farag Foda - Profilo su Wikipedia http://it.wikipedia.org/wiki/Farag_Foda

8 - Necla Kelek - Profilo su Wikipedia http://en.wikipedia.org/wiki/Necla_Kelek

9 - Serap çileli- Profilo su wikipedia http://de.wikipedia.org/wiki/Serap_%C3%87ileli
sito personale: http://www.serap-cileli.de  

10 - Seyran Ates - profilo su wikipedia http://de.wikipedia.org/wiki/Seyran_Ate%C5%9F

11 - Sérénade Chafik - profilo su wikipedia http://de.wikipedia.org/wiki/S%C3%A9r%C3%A9nade_Chafik

12 - Irshad Manji - profilo su wikipedia http://en.wikipedia.org/wiki/Irshad_Manji
sito  personale: http://www.irshadmanji.com/home

13 - Talisma Nasrin - profilo su wikipedia http://en.wikipedia.org/wiki/Taslima_Nasrin
sito personale: http://taslimanasrin.com/index2.html

14. Sherry Jones, scrittrice - vedere articolo del 18 ottobre 2008 sul sito di Ayaan Hirsi Ali
14.1 - Profilo del libro "the jewel of Medina": http://en.wikipedia.org/wiki/The_Jewel_of_Medina
14.2 - Profilo del libro "A'isha, l'amata di Maometto", uscito in italiano

http://buoneletture.wordpress.com/2008/10/21/a%e2%80%99isha-lamata-di-maometto-di-sherry-jones

15 - Magdi Allam, dall'Egitto, emigrato in Italia - Profilo su Wikipedia: http://it.wikipedia.org/wiki/Magdi_Allam
sito personale: http://www.magdiallam.it
Forum sul Corriere della Sera: http://forum.corriere.it/noi_e_gli_altri

16 - Wafa Sultan, psicologa dell'Islam - Profilo su Wikipedia: http://it.wikipedia.org/wiki/Wafa_Sultan
uno fra gli innumerevoli e interessanti Video di Wafa Sultan, sulla realtà islamica:

http://de.youtube.com/watch?v=eb1LdB0uuN4

17 - Henryk Broders, giornalista e scrittore germanico: http://de.wikipedia.org/wiki/Henryk_M._Broder

18 - Sami AlDeeb, esperto di Diritto islamico - Profilo su Wikipedia: http://en.wikipedia.org/wiki/Sami_A._Aldeeb
sito Internet personale:  http://www.sami-aldeeb.com

19 - Caroline Fourest - Profilo su Wikipedia: http://it.wikipedia.org/wiki/Caroline_Fourest
sito personale: http://carolinefourest.canalblog.com/

20 - Ibn Warraq (pseudonimo) http://it.wikipedia.org/wiki/Ibn_Warraq

21 - Maryam Namazie - Profilo su Wikipedia: http://en.wikipedia.org/wiki/Maryam_Namazie
sito personale: http://www.maryamnamazie.com - biografia dal suo sito: http://www.maryamnamazie.com/biography.html

22. Daniel Pipes - Profilo su Wikipedia http://it.wikipedia.org/wiki/Daniel_Pipes
sito personale (versione italiana, corta) http://it.danielpipes.org/

23 - Robert Spencer - Profilo su Wikipedia: http://en.wikipedia.org/wiki/Robert_Spencer
sito da lui diretto http://jihadwatch.org

24 - Serge Trifkovic: http://en.wikipedia.org/wiki/Sr%C4%91a_Trifkovi%C4%87

25 -  Bat Ye'or, pseudonimo di Giselle Littman - Profilo su Wikipedia: http://it.wikipedia.org/wiki/Bat_Ye'or
sito da lei creato: http://www.dhimmitude.org
articoli da lei scritti su sito a cui collabora: http://www.islamreview.com/articlesbat.htm

26 Ali Sina (pseudonimo): http://en.wikipedia.org/wiki/Faith_Freedom_International e http://www.islam-watch.org/AliSina/index.html

27 - Oriana Fallaci - profilo su wikipedia http://it.wikipedia.org/wiki/Oriana_Fallaci

28 - Nasr Hami Abu Zayd - profilo su wikipedia http://en.wikipedia.org/wiki/Nasr_Abu_Zayd

29 - Walid Shoebat - Profilo su Wikipedia: http://en.wikipedia.org/wiki/Walid_Shoebat
sito personale (in difesa di Israele): http://www.shoebat.com
biografia da sito personale: http://www.shoebat.com/bio.php

30 - Abdullah Al-Araby - articoli scritti sul sito a cui collabora: http://www.islamreview.com/articles.htm

 

31 - Jim Croft - articoli scritti sul sito a cui collabora: http://www.islamreview.com/articlesjimcroft.htm

32 - Ahmed Simon - articoli scritti sul sito a cui collabora: http://www.islamreview.com/articlesahmedsimon.htm

 

33 - Ayesha Ahmed - articoli scritti sul sito a cui collabora: http://www.islamreview.com/articlesayesha.htm

34 - Mark A. Gabriel in origine "Mustafa"- profilo su wikipedia http://en.wikipedia.org/wiki/Mark_A._Gabriel

35 - Richard Rorty - Profilo su Wikipedia: http://de.wikipedia.org/wiki/Richard_Rorty
Articolo di Richard Rorty, filosofo, sul "fondamentalismo" http://www.zeit.de/2004/13/fundamentalismus?page=1

36 - Gilles Kepel - Profilo su wikipedia http://en.wikipedia.org/wiki/Gilles_Kepel
Frase tratta dal suo ultimo libro "The War for Muslim Minds: Islam and the West": "the war for Muslim minds will be won in Riyadh, Cairo, and the suburbs of Paris. In Washington it can't be won--only lost."
Articolo sulla realtà islamica odierna: http://www.opendemocracy.net/debates/article-5-57-2216.jsp#
Articolo "Aufstieg und Niedergang Islamismus": http://buecher.hagalil.com/piper/kepel.htm
                                   
37 - David Horowitz - Profilo su Wikipedia: http://en.wikipedia.org/wiki/David_Horowitz
FrontPageMag.Com -  http://www.frontpagemag.com

38 - Parvin Darabi: http://en.wikipedia.org/wiki/Parvin_Darabi

39 - Anwar Shaikh: http://en.wikipedia.org/wiki/Anwar_Shaikh

40. Younus Shaikh - Profilo su WikiIslam: http://www.wikiislam.com/wiki/Dr._Younus_Shaikh
sito a cui partecipa: http://www.rationalistinternational.net

41 - Tilman Nagel - profilo su wikipedia http://de.wikipedia.org/wiki/Tilman_Nagel

42 - Khan Abdul Ghaffar Khan, islamico, seguace di Gandhi "il Mahatma" - Profilo su Wikipedia: http://en.wikipedia.org/wiki/Khan_Abdul_Ghaffar_Khan
breve articolo sulla sua vita "a pacifist uncovered": http://www.progressive.org/?q=node/1654

43 - Pat Condell - Profilo su Wikipedia: http://en.wikipedia.org/wiki/Pat_Condell
video "let's not forget the freedom" http://www.youtube.com/watch?v=YjZ-lSn0A3M
video "la malattia saudita" - http://de.youtube.com/watch?v=a-KHHKuVVRc
video "l'ONU doveva farci uscire dall'Età della pietra!" - http://de.youtube.com/watch?v=JIq7tsVvEoY&feature=related

44 - Nahid Persson, iranosvedese - http://it.wikipedia.org/wiki/Nahid_Persson

45 - Barino, ex-islamico egiziogermanico

- http://www.youtube.com/watch?v=hhCq8GIZa38 - Documentario sulla sua conversione all'Islam e ritorno
http://www.youtube.com/watch?v=Hg7_986o-MI -"piano piano mi pareva sempre più chiaro che l'Islam è immorale"
http://www.youtube.com/watch?v=tWoHrDmC0Qc&feature=related  - "Barino è un idealista ed ha creduto - secondo la propaganda che viene fatta in Germania- che l'Islam significasse veramente Pace ..."
http://www.youtube.com/watch?v=zqlaVKIN9S8&feature=related - "vuole uscire dall'Islam -e intende comunicarlo all'imam-. L'imam gli aveva detto: se uno esce dall'Islam senza dirlo a nessuno, è affare suo. Ma se va in strada a comunicarlo a tutti, allora offende la sua Comunità e deve essere ucciso."
http://www.youtube.com/watch?v=5TvWsauZ4j0&feature=related
http://www.youtube.com/watch?v=AcBvhbzEMOc&feature=related

46 - Nonie Darwish, cresciuta a Gaza: profilo su wikipedia http://en.wikipedia.org/wiki/Nonie_Darwish
video intervista a Nonie Darwish, su come veniva indottrinata a odiare, uccidersi e uccidere, a Gaza, e su come le donne vengono malamente considerate nell'Islam: http://www.youtube.com/watch?v=6xjXlaRVIoI
associazione "arabi in favore di Israele", con Nonie Darwish: http://www.arabsforisrael.com

47 - Mina Ahadi - http://ahadi.wordpress.com
centrale "ex-islamici in Germania", con Mina Ahadi: http://ex-muslime.de

48 - Brigitte Gabriel - http://bgabriel.wordpress.com
congresso americano "per la Verità", con Brigitte Gabriel - http://americancongressfortruth.com

49 - Chahdortt Djavann: profilo su wikipedia http://fr.wikipedia.org/wiki/Chahdortt_Djavann
oppure http://djavann.wordpress.com

50. "islamici contro la Shari'a" anonimo, per motivi di sicurezza personale, ovvero evitare di essere uccisi dagli islamici, come comanda la Shari'a islamica in caso di critica all'Islam (Corano e Sunnah)]: http://www.reformislam.org
blog: http://muslimsagainstsharia.blogspot.com

51 - Susanne Winter http://en.wikipedia.org/wiki/Susanne_Winter

52 - Mosab Hassan Yousef, figlio di un fondatore di Hamas, convertito al Cristianesimo http://www.islameyat.com/video_player.php?id=1691&

"chi legge il Corano e crede che sia la parola di Dio, ha dei problemi e deve essere aiutato"

"ho letto la Bibbia. Ho subito amato Gesù, perchè lui ha detto ama i tuoi nemici"

"l'Islam sta già collassando. Esternamente sembra che si stia diffondendo, ma internamente sta collassando. A causa dei suoi insegnamenti"

"amavo Hamas perchè amavo mio padre e perciò amavo anche quello che pensava"

"nelle prigioni israeliane i leaders di Hamas torturano e ammazzano altri membri di Hamas che sono stati imprigionati - perchè temono che si mettano a collaborare con gli israeliani"

"a Moussa Hassan non è mai successo alcunché perchè suo padre era un leader di Hamas e perchè in quel momento in prigione con lui c'era anche suo zio, un altro leader di Hamas"

"Hamas segue un'ideologia che non dà alcun valore alla vita umana"

"nel momento del cambiamento di Fede ho avuto molti conflitti interiori. Mi ci è voluto molto tempo per cambiare definitivamente ed ho dovuto confidare solo su me sè stesso"

"Islam è la religione più contradditoria al mondo. Il Corano si contraddice in moltissimi modi"

"i giovani studiano il Cristianesimo in segreto. Sennò rischiano la vita"

"Moussa Hassan viene accusato dai leaders di Hamas di mentire. Essi dicono che l'Islam è una vera religione e sfidano chiunque a trovare qualcosa che è scritto nel Corano, che sia scorretto"

"proprio mentre Moussa diventava un cristiano sempre più convinto, gli islamopalestinesi di Gaza si radicalizzavano tramite Hamas"

"non sto cercando di offendere gli islamici. Li amo, sono la mia famiglia. Alcuni si sentiranno offesi, ma molti no, e anzi si sveglieranno. Se alcuni, sentendosi offesi, volessero uccidermi, ucciderebbero solo il mio corpo"

"non voglio morire, amo la vita e amo il mio Signore. Ma se il mio destino è quello di essere ucciso, chiedo al Signore di darmi la forza di affrontare ciò"

"quando l'ho detto a mio padre, ha pianto dalla disperazione. Ora vivo diviso spiritualmente e fisicamente dalla mia famiglia. È l'alto prezzo che pago per il Signore"

"dice che il suo compito è di accompagnare la sua gente -così chiama gli islamici- sullo stesso cammino che lui stesso ha percorso, per amore di Dio"

 

53 - donna che ha lasciato l'Islam (nata in Pakistan e emigrata in Occidente con la famiglia) http://www.youtube.com/watch?v=eGXeU0O-2OY&feature=channel_page

"da nessuna parte il Corano condanna lo stupro. La parola stupro non è addirittura mai citata"

"non riuscivo a tollerare un Credo che fosse discriminante verso le donne, fosse omofobico e assolutamente crudele, ed allo stesso tempo dicesse di essere rivelato direttamente da Dio"

"l'Islam odia le donne. Devono coprirsi e obbedire agli uomini, anche se costoro fossero degli inetti. La donna è comunque inferiore a qualunque uomo. A mio padre non interessava che le sue figlie fossero felici. Voleva solo che fossimo delle brave islamiche -sottomesse-, e basta"

 

54 - Padre Zakaria Botros - cristiano copto, in Egitto:  http://en.wikipedia.org/wiki/Zakaria_Botros

Sito personale: http://www.fatherzakaria.net/

Articolo sui suoi discorsi: http://www.jihadwatch.org/archives/2008/12/023804print.html

"siccome amo gli islamici, odio l'Islam"

55 - Mohamad Charfi (1936-2008, Tunisia): http://fr.wikipedia.org/wiki/Mohamed_Charfi

Quale Politico: "ci sia separazione fra Stato e Religione (Islam), ..."

Quale Ministro dell'Educazione: "siano classi miste a scuola, siano eliminate le pene corporali, ..."

Quale Difensore dei Diritti dell'Uomo: "i Diritti dell'Uomo sono Universali. Tutti gli Esseri Umani ne dovrebbero beneficiare"

 

Mohamed Charfi, - tunisino 72 anni, professore di diritto internazionale alla facoltà di scienze giuridica di Tunisi (1964-2003), è anche presidente della lega tunisina dei diritti dell'uomo dal 1981 al 1989 e ministro dell'istruzione e delle scienze dal 1989 a 1994. a questo posto, inizia un processo d'ammodernamento del sistema educativo che mira ad eliminare tutte le forme di discriminazione o di segregazione. Finisce per dimettersi a causa di disaccordi crescenti sul problema delle libertà pubbliche. Oggi, partecipa a conferenze sul futuro della società musulmana, il canale tra l'oriente e l'occidente, i mezzi per riconciliare il musulmano con la storia della sua religione, ecc. nel suo libro nel 1998, islam e libertà. Denuncia l'estremismo religioso e presenta un punto di vista liberale sull'islam.



56 - "Islamici contro la Shari'a" [pagine tradotte in diverse lingue. Scegliere lingua in testa alla pagina, centralmente]: http://www.reformislam.org

Blog: http://muslimsagainstsharia.blogspot.com/

57 - "Islamici contro l'Islam politico" [testo della Petizione tradotto in diverse lingue. Scegliere la lingua desiderata nella pagina principale]: http://www.ntpi.org  

58 - "Mangia zucchero e parla dolcemente" (sui matrimoni combinati, i delitti d'onore e gli stupri autorizzati): http://media-alp.com/trasm/falo/welcome.cfm?idg=0&ids=963&idc=15607

59 - Conferenza critica dell'Islam tenutasi a Colonia, Germania

Teil 1:

1) Eröffnungsrede von Michael Schmidt-Salomon und Mina Ahadi
2) Vortrag von Ralph Giordano: "Nicht die Migration, der Islam ist das Problem"
3) Vortrag von Hartmut Krauss: "Der Islam als religiös-ideologische Grundlage einer vormodernen Herrschaftskultur"

http://video.google.com/videoplay?docid=7341802083344347045

Teil 2:

1) Nazanin Borumand, Gedenken an das Ehrenmordopfer Morsal O.
2) "Wir haben abgeschworen!" Ex-Muslime vernetzen sich international – der Beginn einer weltweiten islamkritischen
Aufklärungsbewegung? Podiumsdiskussion mit Maryam Namazi (Ex-Muslime UK), Ehsan Jami (Ex-Muslime NL), Afsane
Vahdat (Ex-Muslime Skandinavien), Shahnaz Moratab (Ex-Muslime D)
3) Stephan Grigat: "Islamischer Antisemitismus und der Hass auf Israel"

http://video.google.com/videoplay?docid=299326304763567784

Teil 3:

1) "Die Frauen sind Eure Äcker!" Islamisches Patriarchat, muslimische Sozialisation und die Stellung der Frau.
Podiumsdiskussion mit Mina Ahadi (Ex-Muslime D), Fatma Bläser und Thomas Maul

http://video.google.com/videoplay?docid=-8735231025219771686

Teil 4:

1) "Islamischer Antisemitismus und der Hass auf Israel", Vortrag von Stephan Grigat
2) "Islamophobie : Strategien einer reaktionären Islamverteidigung." Vortrag von Klaus Blees, Aktion 3.Welt Saar
3) Podiumsdiskussion und Nachfragen

http://video.google.de/videoplay?docid=-...929180617&hl=de

Teil 5:

1)"Islam, Zuwanderung, Integration – ist die multikulturelle Gesellschaft noch zu retten?" Podiumsdiskussion
mit Arzu Gazi, Assia Maria Harwazinski, Margalith Kleijwegt. Moderation Michael Schmidt-Salomon.

http://video.google.de/videoplay?docid=-8986110718308308424

60 - Tewfik Allal, islamici per il Secolarismo: http://www.iheu.org/node/1172

61 - Ali Alyami, centro per la Democrazia e i Diritti Umani in Arabia Saudita: http://www.cdhr.info/

62 - Hooman Anvari e SEMUS, islamici per il Secolarismo: http://semus.wordpress.com/in-english/

63 - + Suliman Bashear: http://en.wikipedia.org/wiki/Suliman_Bashear

64 - Tarek Fatah, islamico secolare: http://en.wikipedia.org/wiki/Tarek_Fatah

65 - Tawfik Hamid, contro la Jihad: http://www.tawfikhamid.com/

66 - Tarek Heggi, studioso, Egitto: http://www.tarek-heggy.com/

67 - American Islamic Forum for Democracy: http://www.aifdemocracy.org/

68 - Abul Kasem, ex-islamico: http://www.islam-watch.org/AbulKasem/

69 - Hossein Salahuddin, ex-islamico: http://frontpagemag.com/Articles/Read.aspx?GUID=E93CD8A1-6AB7-4D87-9F3F-873D6E275867

"l'Islam è un'altra forma di Imperialismo arabo"

"Ci sono infinite dimostrazioni [nella sua biografia] che Mohammad era imperfetto, ma gli islamici continuano ad idolatrarlo"

"Un profeta dovrebbe avere una morale superiore alla media umana, ma Mohammad ha massacrato, ha cambiato molte mogli, ha tenuto in schiavitù, ha praticato la pederastia, ..."

70 - Kamal Saleem, ex-terrorista convertitosi al Cristianesimo: http://www.3xterrorists.com/saleem.php

 

71 - Mona Abousenna, - egiziana, segretaria generale dell'Associazione afro-asiatica di filosofia e dell'Associazione internazionale Averroè e illuminismo, è una delle intellettuali di spicco del panorama egiziano. Come il filosofo di Cordova, Averroè Mona Abousenna combatte in tutti i suoi scritti la deriva fondamentalista del proprio paese. http://philosopedia.org/index.php/Mona_Abousenna

 

72 - Saad Eddine Ibrahim, - 62 anni. Le militant égyptien des droits de l’homme Saad Eddine Ibrahim a décidé de s’exiler « temporairement » aux États-Unis. Prévenu d’une menace de poursuite judiciaire contre lui pour « haute trahison et espionnage pour le compte de l’Amérique http://en.wikipedia.org/wiki/Saad_Eddin_Ibrahim

Tag: Asia, Lisistrata, ListaCriticiIslam, Mondo, MondoIslamico, Occidente

Visualizzazioni: 236

Risposte a questa discussione

73 - Sayyid al-Qimni, - 58 anni, egiziano, dottore in filosofia, è un intellettuale laico impegnato nella riforma moderata. autore di decine di saggi e firma prestigiosa del settimanale governativo Rose El Yossef, ha appena annunciato il proprio «pentimento e dissociazione da tutte le blasfemie scritte», nonché la decisione di «rinunciare alla scrittura definitivamente ». «Ammetto che la morte, spezzando la mia penna, sarà una lenta agonia perché la mia penna è la massima aspirazione della mia vita e dello spirito che respiro— ha rivelato al sito liberale www. elaph.com — ma con questa decisione mi resterà il tempo per accudire i miei figli». Nel loro comunicato i terroristi del Gruppo della Jihad gli avevano dato un ultimatum di una settimana per pentirsi dell’islam. http://www.facebook.com/pages/Dr-Sayyid-al-Qimni/22354684695#

74 - Adel Guindy, - politico e intellettuale egiziano http://meria.idc.ac.il/journal/2006/issue3/jv10no3a7.html

75 -Abdelnour Bidar, - musulmano francese di madre convertita all’islam, scrive su Le Monde e su Liberation http://fr.wikipedia.org/wiki/Abdennour_Bidar

76- Elham Manea - è yemenita e lavora come ricercatrice all’università di Zurigo e come giornalista per Swissinfo. Da alcuni anni prende posizione su alcuni siti arabi contro la deriva fondamentalista dell’islam e a favore dei diritti umani nei Paesi a maggioranza musulmana. http://www.edi.admin.ch/frb/index.html?lang=it

77 - Raja Benslama, - Intellettuale tunisina. La guida spirituale degli Arabi in Qatar, cheikh Al Karadhawi, ne ha chiesto la testa per il fatto che che Raja Benslama ha chiamato la "crociata alla rovescia". Scrive anche su L’Occidentale.it http://www.loccidentale.it/autore/valentina+colombo/poligamia:+la+l...

78 - Lafif Lakhdar, - tunisino, sul cui capo pesa una fathwa di Sheikh Ghanoushi, (amico di al Qaradawi e T.Ramadan).
http://www.agenziaradicale.com/index.php?option=com_content&tas... e http://lafiflakhdar.blogspot.com/

79 - Shaker Al-Nabulsi, - Abita a NewYork. Un erudito autore e riformatore giordano. Ha scritto 32 libri ed ha scritto articoli sui governi arabo e di Islam. È un firmatario della dichiarazione della st. Petersburg che avanza la dottrina religiosa della riforma dei musulmani al mondo. http://en.wikipedia.org/wiki/Shaker_Al-Nabulsi

80 - Irshad Manji, - 40 anni signora canadese, attivista diritti umani e giornalista. She is a well-known critic of radical Islam and orthodox interpretations of the Qur'an, calling herself a "Muslim refusenik". The New York Times has described her as "Osama bin Laden's worst nightmare".

81 - Omran Salman, - del Bahrein giornalista e redattore capo dei liberali e filoamericani sito web in arabo, www.aafaq.org, in un importante articolo in Philadelphia Inquirer di oggi, in cui egli sottolinea le carenze del Consiglio americano - Relazioni islamico e il Muslim Public Affairs Council. Intitolato ", Misguided gruppi di musulmani: l'accento dovrebbe essere posto su estremisti" guerra contro l'Occidente http://www.danielpipes.org/blog/2006/08/omran-salman-v-cair-and-mpa...

82 - ...

83 - Abou Khawla,- 55 enne israeliana. In un articolo intitolato "Adolf Hitler e la concezione di una menzogna riuscita",
Abou Khawla (Mohammed Bechri), attivista dei diritti dell'uomo ed ex presidente della sezione tunisina di Amnesty International, afferma che “l’ islamismo è una menzogna molto riuscita" piuttosto che una forza "ardua politica e sociale". A suo parere, "solo le forze laiche arabe e musulmane possono scuotere efficacemente il islamisme". http://www.memri.org/bin/french/articles.cgi?Area=sd&ID=SP85205 e http://www.americanthinker.com/2007/06/interview_with_tunisian_huma...

84 - Mohammad Said Eshmawi, - uno dei più insigni islamologi contemporanei. "L'egiziano Mohammad Said El Eshmawi, mi disse nella metà degli anni Novanta che lui non condivideva affatto la conquista militare attuata dalle tribù arabe dei Paesi cristiani del Mediterraneo e che avrebbe preferito che l'islam si fosse diffuso pacificamente così come avvenne nel sud-est asiatico". (M.Allam) http://www.magdiallam.it/node/813

85 - Afshin Ellian, Iran: http://en.wikipedia.org/wiki/Afshin_Ellian

86 - + Ahmad Kasravi, anti-clericale, Iran: http://en.wikipedia.org/wiki/Ahmad_Kasravi

87 - + Taha Hussein, modernista, Egitto: http://en.wikipedia.org/wiki/Taha_Hussein

88 - Geert Wilders, parlamentare olandese: http://en.wikipedia.org/wiki/Geert_Wilders

89 - + Mustafa Kemal Atatürk: http://en.wikipedia.org/wiki/Mustafa_Kemal_Atat%C3%BCrk

90 - Movimento ‘antislamista’: http://it.wikipedia.org/wiki/Antislamismo

91 - Phyllis Chesler: http://en.wikipedia.org/wiki/Phyllis_Chesler

92 - Samir Khalil Samir sj. Suoi articoli su Asianews.it: http://www.asianews.it/index.php?l=it&art=14484

93 - + Pim Fortuyn: http://it.wikipedia.org/wiki/Pim_Fortuyn
« Io sono anche a favore di una guerra fredda con l'Islam. Io vedo l'Islam come una minaccia straordinaria, come una religione ostile." »

« Io non odio l'Islam. La considero una cultura retrograda. Ho viaggiato molto nel mondo, ed ovunque comanda l'Islam, è semplicemente terribile. Tutta l'ipocrisia. È un po' come quei vecchi Protestanti Riformati. I Riformati mentono tutto il tempo. È perché? Perché hanno norme e valori che sono così elevati che tu non puoi umanamente sostenerli. Questo puoi vederlo anche nella cultura musulmana. Prendi per esempio i Paesi Bassi. In quale altro paese un leader eletto di un movimento importante come il mio può essere omosessuale? È meraviglioso che questo sia possibile. È qualche cosa di cui essere fieri. E mi piace conservare le cose così, grazie molte »

94 - Homa Arjomand: http://www.nosharia.com

95 - Mehran Mahbobi: http://www.childrenfirstnow.com

96 - Sam Solomon: http://www.youtube.com/watch?v=mxjpqOOaxdQ

'Sam Salomon è un uomo unico. È stato cresciuto come islamico, istruito alla Legge della Shari'a per 15 anni, e dopo aver letto il Nuovo Testamento è diventato cristiano. È stato imprigionato, interrogato, e doveva essere condannato a morte, ma è stato esiliato in base al rischio di morte. Il signor Salomon, uno dei più importanti esperti di Islam e di Legge della Shari'a nel mondo occidentale, ha giurato davanti al Congresso britannico ed è Consulente del Parlamento britannico in merito all'Islam' [ http://europenews.dk/en/node/5449 ]

97 - Pamela Geller: http://atlasshrugs2000.typepad.com/atlas_shrugs/

98 - Adriana Bolchini Gaigher, fondatore e presidente nazionale dell'O.D.D.I.I. Osservatorio del Diritto Italiano e Internazionale http://www.oddii.eu, nonché direttore responsabile di Lisistrata

99 - Salim Mansour: http://pointdebasculecanada.ca/spip.php?article875

100 - Farzana Hassan: http://pointdebasculecanada.ca/spip.php?article636

101 - Abu Zayd Nasr: http://en.wikipedia.org/wiki/Nasr_Abu_Zayd

102 - M. A. Khan: http://www.islam-watch.org/MA_Khan/index.html

103 - Amil Imani: http://www.amilimani.com/

104 - Sami AlRabaa: http://www.familysecuritymatters.org/authors/id.124/author_detail.asp

105 - Hege Storhaug: http://en.wikipedia.org/wiki/Hege_Storhaug

106 - Elisabeth Sabaditsch-Wolff: http://europenews.dk/en/node/28145

107 - Marie-Thérèse Urvoy e Dominique Urvoy: http://www.studia-arabica.net/spip.php?page=recherche&recherche... e http://lumiere101.com/categories/invites/urvoy-marie-therese/

108 - Shafique Keshavjee: http://www.skblog.ch/index.php/post/Apr%C3%A8s-l-initiative-anti-mi...

109 - Ann Coulter: http://en.wikipedia.org/wiki/Ann_Coulter

110 - Human Rights Coalition Against Radical Islam: http://www.hrcari.com

111 - Freedom Defense Initiative: http://freedomdefense.typepad.com/

112 - Azar Majedi: http://www.azarmajedi.com/

113 - Middle East Media Research Institute: http://www.memri.org/content/en/main.htm

114 - Islam Watch Organization - Autori: http://www.islam-watch.org/index.php?option=com_content&view=se...

115 - Faith Freedom Organization - Autori: http://www.faithfreedom.org/Authors.htm

116 - Mano Bakh: http://formermuslimsunited.americancommunityexchange.org/2009/12/19...

117 - Paul Barman http://en.wikipedia.org/wiki/Paul_Berman#Totalitarianism_and_Islami...

118 - Lee Smith http://www.hudson.org/smith

119 - Michael Mannheimer http://www.adrianabolchini.com/?p=2480

120 - Middle East Forum http://www.meforum.org/

121 - Former Muslims United: http://formermuslimsunited.americancommunityexchange.org/
124 - Radu Stoenescu: http://www.philo-conseil.fr/

133 – Assises internationales sur l’Islamisation d’Europe: http://www.bivouac-id.com/billets/venez-nombreux-aux-assises-internationales-sur-lislamisation/  

RSS

Monitor this Page

You don't have to be a member of 4F to follow any room or topic! Just fill in on any page you like.

Privacy & Unsubscribe respected

Muslim Terrorism Count

Thousands of Deadly Islamic Terror Attacks Since 9/11

Mission Overview

Most Western societies are based on Secular Democracy, which itself is based on the concept that the open marketplace of ideas leads to the optimum government. Whilst that model has been very successful, it has defects. The 4 Freedoms address 4 of the principal vulnerabilities, and gives corrections to them. 

At the moment, one of the main actors exploiting these defects, is Islam, so this site pays particular attention to that threat.

Islam, operating at the micro and macro levels, is unstoppable by individuals, hence: "It takes a nation to protect the nation". There is not enough time to fight all its attacks, nor to read them nor even to record them. So the members of 4F try to curate a representative subset of these events.

We need to capture this information before it is removed.  The site already contains sufficient information to cover most issues, but our members add further updates when possible.

We hope that free nations will wake up to stop the threat, and force the separation of (Islamic) Church and State. This will also allow moderate Muslims to escape from their totalitarian political system.

The 4 Freedoms

These 4 freedoms are designed to close 4 vulnerabilities in Secular Democracy, by making them SP or Self-Protecting (see Hobbes's first law of nature). But Democracy also requires - in addition to the standard divisions of Executive, Legislature & Judiciary - a fourth body, Protector of the Open Society (POS), to monitor all its vulnerabilities (see also Popper). 
1. SP Freedom of Speech
Any speech is allowed - except that advocating the end of these freedoms
2. SP Freedom of Election
Any party is allowed - except one advocating the end of these freedoms
3. SP Freedom from Voter Importation
Immigration is allowed - except where that changes the political demography (this is electoral fraud)
4. SP Freedom from Debt
The Central Bank is allowed to create debt - except where that debt burden can pass across a generation (25 years).

An additional Freedom from Religion is deducible if the law is applied equally to everyone:

  • Religious and cultural activities are exempt from legal oversight except where they intrude into the public sphere (Res Publica)"

© 2018   Created by Netcon.   Powered by

Badges  |  Report an Issue  |  Terms of Service