The 4 Freedoms Library

It takes a nation to protect the nation

L’Islam è FuocoSabato 12 Settembre 2009 - Amil Imani

Il Fuoco islamico, alimentato da immensi Introiti da Petrolio, infuria in certe Regioni del Mondo, fa Fumo in altre, e è pronto ad infiammarsi ancora in altre Parti del Mondo. È imperativo per la Gente libera del Mondo di abbandonare qualsiasi Illusione in merito all’Islam e di spegnere il suo Fuoco, una Volta per tutte. Il Multiculturalismo, il vivi e lascia vivere, sono un’Illusione della Gente ingenua dal Cuore gentile. L’Islam, fratturato come è, è una Mono-cultura senza Compromessi; una Cultura crudele di Gente primitiva tramandata da Muhammad circa 1'400 Anni fa.

È vero che la maggior Parte delle Religioni sono intese ad attenuare le Paure umane. Esse sono basate su Paure naturali, molte delle quali sono irrazionali … ma comunque naturali. Per Esempio, molte Pratiche delle Religioni pagane si focalizzavano sui Cicli stagionali relativi alla Raccolta. Perché? Perché se la Raccolta era povera, la loro intera Civiltà avrebbe potuto perire, o avrebbe potuto indebolirsi al Punto che una Tribù vicina li avrebbe uccisi. Mentre essi fraintendono le Basi scientifiche del Tempo meteorologico, essi creano un Credo naturale (eppure irrazionale) in merito al Tempo meteorologico e al Raccolto. In questo Senso, le Religioni sono state psicologicamente utili e inevitabili, per affondare le Condizioni naturali.

Ma alcune Religioni stabiliscono per loro stesse Paure di Cose che non esistono … che la Religione stessa ha inventato per creare e perpetuare la Paura, e poi ha artificialmente affrontato al Fine di stabilire un Regime politico. La Natura politica dell’Islam trascende lo Spiritualismo personale e diventa un Culto d’Oppressione. Questa è Frode. Questo è l’Islam.

L’Islam essenzialmente inventa l’Idea che i Cristiani, gli Ebrei, e i Pagani sono Abomini e offendono AlLah, e che la loro propria Esistenza rappresenta un Attacco all’auto-definito Diritto islamico di regnare sul Mondo. AlLah perciò ingaggia i Credenti islamici a sradicare con la Forza coloro che lo offendono e che, non credendo, prevengono il suo Dominio. I veri Credenti islamici perciò diventano gli Applicatori, gli Esecutori, e i Mercenari del loro Dio, al Fine di stabilire un Califfato globale per il loro Clero parassita. I loro Obiettivi sono Avversari artificialmente costruiti. I Credenti sono istruiti ad avere Paura del “grande Satana” e viene detto loro che se non vivono per la Chiamata di AlLah alla Jihad, essi stessi offendono AlLah e le loro Famiglie. È una Strategia “tu sei con me o Contro di me”. In Contrasto con, diciamo, le Paure cristiane. I Cristiani pure temono di offendere Dio, perché essi credono che Dio giudicherà le loro Vite quando i loro Corpi morranno. Così le loro Paure sono ridotte dall’Espiazione tramite l’Allineamento personale con gli Insegnamenti della Bibbia.

Così, quale Religione politica, l’Islam crea Paura artificiale verso Gruppi alieni, e poi elimina la Paura attraverso la Guerra e la Coercizione. L’Islam compiace AlLah con la Brutalità e la Jihad. L’Islam sembra instillare un Regime politico per fare applicare le sue Disposizioni. Quando una simile Dottrina politica dichiara che “resistere è inutile”, si riferisce all’Applicazione corporale da Parte della Gente.

Le Religioni personali riconoscono Paure naturali, e poi usano Luce, Saggezza, e la Capacità – per la Nobilitazione umana – di eliminarle attraverso Esercizi spirituali, positivi. Altre Religioni incoraggiano l’Allineamento spirituale personale volontario. L’unica “Coercizione” in una Religione basata sullo Spiritualismo personale è essere trasportati dall’Idea naturale di Anima e di Giudizio. Se voi credete a queste Cose, cambiate e fate Ammenda, forse per Paura. Se voi non lo fate, accusate l’Evangelizzatore di essere fraudolento … ma una Frode è un’Illusione dimostrabile, non un’Opinione, e quello che non crede in una Religione personale non può dimostrare il suo Punto di Vista, così la Frode non entra in Gioco se siete il Conduttore di uno Spiritualismo personale. Quando una Religione personale dichiara che “resistere è inutile”, si sta riferendo all’Applicazione spirituale da Parte di Dio.

Questa è la Differenza fra Giorno e Notte, fra Bene e Male. L’Islam crede nel Governo dell’Islam, il Califfato per i Sunniti e l’Imamato per gli Shiiti. Quindi, per gli Islamici, qualsiasi altra Forma di Governo rappresenta l’Opera di Satana e degli Infedeli. Perciò, qualsiasi Sistema non-islamico di Governo deve essere purificato dal Fuoco islamico.

L’Islam è ed è sempre stato politico, nella Forma di Imamato, Califfato, o Procure in cui l’Islam, attraverso i Dettami religiosi, ha controllato lo Stato. L’Arabia Saudita, per Esempio, non ha nemmeno una Costituzione. Il Corano è la Costituzione. Il Paese ha un Re. Inoltre, il Re è l’Applicatore supremo delle Leggi dettate dall’Islam.

L’Islam è così radicale che persino il Termine “radicale” non descrive adeguatamente il suo vero Carattere. Il Fondatore dell’Islam, Muhammad, si è comportato in un Modo molto estremo, Ovunque ha potuto. All’Inizio, alla Mecca, fra la sua Tribù dei Quraish, è stato ridicolizzato quale folle Poeta. I Residenti ordinari della Mecca l’hanno disprezzato, e trattato nel Modo abituale per gli Squilibrati mentali. Cosa faceva Muhammad? Rappresentava la Mitezza stessa. Non rispondeva agli Affronti, non contrattaccava, e subiva Abusi.

Il Tempo fu dalla Parte di Muhammad. Presto attrasse Seguaci, alcuni dei quali erano Uomini di Potere ed influenti, quali Umar, Uthman, e Abu Bakr. Poi il Pendolo oscillò. Il Mite a lungo sofferente diventò il Vendicatore tirannico. Ordinò che tutti gli Idoli dell’Idolatria alla Mecca fossero distrutti, eccetto uno chiamato AlLah. Quindi, egli selezionò lo stesso Nome per una Divinità incorporea che lo commissionò quale Messaggero. Poi il Messaggero di AlLah, Muhammed, stabilì di sistematicamente sterminare la Gente che percepì come i suoi Tormentatori e Nemici – gli Ebrei di Medina, fra Altri.

Il Corano è pieno di Versi o è Bianco o è Nero, Giusto e Sbagliato, Accettabile e Inaccettabile. Gli Uomini che non si convertirono all’Islam furono etichettati quali Infedeli e ammazzati; le loro Donne e Bambini furono catturati insieme ai loro Possedimenti, quale Bottino. Fu o la Via dell’Islam o Niente. Questo Radicalismo è veramente tanto in Azione Oggi.

In un altro Paese islamico, l’Iran, dove i Mullah governano, la Costituzione è direttamente basata sul Corano. Molte Leggi sono strettamente derivate dalla Shari’a. La Moschea è lo Stato e nessun’altra Ideologia politica in Competizione ad essa è permessa. Ma sposare la Religione al Governo è incalzare il Fuoco con Esplosivi. Le Democrazie e i Governi liberi, sono lì per la Gente e servono in Base a Ciò che piace alla Gente. Nella Teocrazia islamica, i Governi sono lì solo per AlLah e la Gente deve essere al Servizio di Ciò che piace al Governo. Ed uno può vedere il Risultato del Governo islamico totale o parziale in praticamente cinquantaquattro Paesi che occupano le più alte Posizioni fra le Nazioni del Mondo, in quanto a Indice di Miseria.

Non sarebbe meraviglioso se l’Iran gettasse via il suo Governo teocratico oppressivo e stabilisse un Governo “della Gente”, con Spazio per tutti i Credo? L’Iran potrebbe essere una Nazione potente e pacifica, un Esempio per il Resto del Mondo in Via di Sviluppo, di Come prosperare senza la Politica islamica. Comunque, la Strada verso la Libertà è pericolosa. Niente di valevole come la Libertà può essere acquisita facilmente. Ma ne vale la Pena.

Mentre desidero la Libertà per l’Iran, sono un impegnato Anti-islamista e Anti-comunista in generale. Credo che il Comunismo sia un’Espressione di Filosofia naturalista materialista atea, che rappresenta un Desiderio umano di dominare sia la Natura che l’Uomo. Per me, è il Gioco del “Diniego” di Satana … per cui non c’è alcun Dio. Ma Satana e i suoi Portaborse operano in diversi Teatri simultaneamente. L’Islam è il Gioco maestro dell’”Inganno” di Satana. Piuttosto che negare che Dio esiste, afferma che Dio infatti esiste, ma che Dio non desidera essere adorato tramite l’Amore e il libero Arbitrio, ma tramite la Meccanicità, la Paura, e il Senso di Colpa, e tramite i Peccati d’Orgoglio, Invidia, e Sciovinismo.

È una Mentalità schiavista che guida l’islamica … “Sottomissione”, in cui l’Uomo si sottomette ad altri Uomini al Fine di stabilire un Regno di Oppressione ed Odio sulla Terra. L’Ateismo, il Materialismo e l’Islam sembrano in Contraddizione fra loro, ma quando gratti via la loro Laccatura, si vede che le loro Intenzioni sono le stesse. Fascismo è Fascismo.

Viviamo in una Società che adora gli “Esperti” e gli Specialisti. Comunque, la nostra Società distorta di “Esperti” ci è continuamente venuta meno. Praticamente Nulla che ci hanno detto si è rivelato essere vero. Perciò, sono un Revisionista, in quanto credo che la maggior Parte di Ciò che crediamo essere vero, sia assolutamente falso. Credo pure nel Bene e nel Male, una Nozione tristemente obsoleta nei nostri Tempi nichilisti. Credo che Satana sia una Metafora tanto quanto lo è Dio.

L’Islam è Teocrazia, il Governo dei Clerici. L’Autoritarismo parte dall’Alto e arriva al Basso, attraverso una stretta Gerarchia con AlLah in Cima, fino al suo Profeta, ai Califfi o agli Imam, fino agli Uomini di meno Stoffa sulla Catena del Comando. Nessuno è autorizzato a contestare o disputare una Prola o Azione delle Autorità. L’islam è la Democrazia, perciò, sono intrinsecamente inconciliabili. In alcuni Circoli islamici gli Islamici parlano di Democrazia islamica – un Ossimoro.

I Jihadisti sono l’Esercito di AlLah. L’Uso della Violenza è uno Strumento politico che è stato e continua ad essere centrale nell’Islam. Gli Islamici fanno Guerra sotto il fermamente creduto e ampiamente benvenuto Modello di Idee, le quali sono rabbiosamente militariste. Nessun Problema quale Parte venga uccisa, l’Islam è il Vincitore: “Se li uccidi, vai in Paradiso; se viene ucciso, vai in Paradiso”, sono due Esempi di Esortazione al Jihadismo e alla Guerra.

Per fermare la Caccia, abbiamo bisogno di eliminare una certa Disinformazione e dei Miti in merito alla “Guerra al Terrore”:

1. Non stiamo combattendo il Terrorismo. Stiamo impegnandoci in una Battaglia ideologica fra la Libertà, il Conservatorismo, la Democrazia, i Diritti individuali, il Capitalismo, l’Etica “cristiana” e l’Islamofascismo, il Comunismo-socialismo, la Teocrazia, la Tirannia. Ci sono anche Forze internazionaliste, dittatoriali, globaliste, che cercano di usare il Conflitto per creare un Governo internazionale ed un’Unificazione di tutte le Religioni tramite la Distruzione del Nazionalismo, del Patriottismo, dei Diritti individuali, e del Settarismo.

2. Non è l’Islam “fanatico”, “radicale” o “estremo” che stiamo combattendo, ma l’Islam normale, ortodosso, canonico, tipico, accettato e tradizionale, uscito dalla Bocca di Muhammad. L’Islam è violento in Modo proporzionalmente diretto alla sua Missione e alle sue Scritture. I cosiddetti Fanatici stanno solo difendendo la Verità dei loro Princìpi. Ci sono coloro che s’impegnano non apertamente nel Terrorismo o nell’Arte della Guerra, ma che li supportano, o che lavorano in altri Modi per diffondere l’Islam tramite la Forza o la Frode.

3. L’Islam è cattivo, secondo qualsiasi Definizione accettata di questa Parola, e deve essere visto in quanto tale da tutti i Non-islamisti razionali. Non c’è una Cosa come la “Pace” nell’Islam, eccetto la Pace che viene in segno ad una Guerra di Successo contro gli Infedeli.

4. L’Islam può lavorare tramite la Forza bruta e finché i Credenti continueranno a perpetuarlo. La sua Teologia e le sue Pratiche lo rendono intrinsecamente cattivo e pericoloso per tutto il Genere umano. Si è già diffuso ed ha già infettato il Mondo come un Cancro. Come lo eliminate dalla nostra Esistenza? Non potete … infatti, sono loro che ci elimineranno per primi, e ve lo garantisco. Quando Ciò accadrà, l’Inferno sarà scatenato, e la maggior Parte delle Libertà finiranno in Fumo. Chiedetevi come il Problema palestinese possa mai essere risolto. Ci sono solo due Modi: o loro se ne vanno dalla Terra di Israele, oppure si convertono all’Islam. Altrimenti, la Guerra non finirà mai. La Guerra israelo-palestinese non è in merito alla Terra, non lo è mai stata. È in merito allo Sradicamento degli Ebrei; proprio fino all’ultimo di loro, poiché Muhammad l’ha prescritto e in Eterno.

Dobbiamo iniziare a dichiarare l’Islam cattivo, non da una Prospettiva settaria, ma da una Prospettiva universale, umanista. Qualsiasi Invasione islamica quale Religione deve essere rigettata, molestata e scoraggiata da tutta la Gente, Ovunque. E i Tentativi della Sinistra di dare Aiuti e Comfort a questa Religione di Odio, devono essere denunciati e frustrati ad ogni Occasione. Altrimenti, abituatevi al vostro Abito anti Radiazioni e al vostro Rifugio antiatomico, quale Modello di Vita – e ad un Livello di Libertà che corrisponde ad 1/10 di quello che avete Oggi.

Avvertimento per gli Uomini e le Donne liberi: rimanete Spettatori a vostro Pericolo. È imperativo che voi vi leviate e facciate la vostra Parte per denunciare la Frode dell’Islam e che facciate tutto quello che potete per prevenire il Fuoco islamico dal divorare il vostro Sistema democratico civilizzato.

Fonte: http://www.amilimani.com/index.php?option=com_content&task=view...

***

Tag: AmilImani, ControJihad, FormerMuslimsUnited, LibertaEspressione, StatiUniti

Visualizzazioni: 50

Risposte a questa discussione

Quelli che colpiscono con Violenza per l’Islam, si pentano
Martedì 17 novembre 2009 - Amil Imani

Cosa porta coloro che colpiscono con Violenza per l’Islam a ravvedersi? Perché questa gente non riacquista il Senno e invece vede l’Islam come “Religione di Pace” e loda il Dio di Abramo per aver continuato la sua beneficenza all’Umanità inviando Muhammad quale Guida, e per umanizzarci?

Perché la gente continua a criticare una Religione che ha circa 1,5 bilioni di seguaci nel Mondo intero? Ora, se questa Fede è proprio ciò che i suoi detrattori dichiarano di essere, queste masse di gente non la mettono in questione e non la scaricano?


Il nostro proprio Presidente non è andato nel Core del mondo islamico cantando le lodi dell’Islam ad ogni fermata? Non si è inchinato con grande deferenza al Re dell’Islam in Arabia Saudita ( King of Islam in Saudi Arabia )? Non ha orgogliosamente proclamato l’Islam quale Fede dei suoi cari e prossimi parenti? Non ci ha, ripetutamente, detto che l’Islam è proprio la Religione di Pace? Non ha lui, con le sue accattivanti capacità oratorie, citato passaggi del Corano per mostrare quanto reverente lui sia verso questa Religione? Non ha lui designato un’imbarcata di “devoti” islamici a posti sensibili e elevati governativi?

Persino ignorando il comportamento del Presidente e i suoi annunci, abbiamo infiniti altri di cui sappiamo, quali Politici, Esperti mediatici, Accademici, e altri importanti che vanno avanti a predicarci che l’Islam è proprio una Religione santificata, erroneamente biasimata da un fascio di personaggi pieni d’Odio. Dopotutto, il suo vero nome significa Pace. Come può uno qualsiasi possibilmente fare qualcos’altro dal lodare una Religione chiamata Pace? Cosa è più prezioso della Pace?

Esacerbati, i campioni della Religione di Pace si lamentano: cosa porterà i detrattori dell’Islam a smettere i loro incessanti sforzi per presentare un’immagine distorta di questa meravigliosa Religione che accerchia tutto il Mondo?
Bene, solo pochi problemi che rendono le annotazioni e le azioni del Presidente, come pure quelle di altri apologeti dell’Islam e di “so tutto io”, difficili da accettare.

. Dichiarare che “Islam” significa “Pace” è fraudolento, innanzitutto. Islam è una parola araba. E la parola araba per “Pace” è “solh”, e non “islam”. Islam deriva dalla parola di base “taslim”, che significa sottomissione o arresa. Quindi, il vero nome dell’Islam, arresa, è infatti il più descrittivo di cosa esso sia: totale, incondizionata sottomissione e arresa all’individuo ed alla comunità, in base ai dettami di Allah come rivelati dal suo “rasool”, messaggero, Muhammad.

. Ulteriori prove della fraudolente natura del dichiarare l’Islam quale Religione di Pace è il fatto irrefutabile che Muhammad stesso ha condotto i suoi seguaci, durante la sua vita, verso 78 battaglie ( 78 battles ), di cui solo una è stata di natura difensiva.

. Sfogliando il libro sacro della Religione di Pace, il Corano, preso dagli islamici quale rivelazione letterale di Allah, sembra più un manuale di Intolleranza e Guerra che una prescrizione divinamente rivelata da un Dio benevolente per una vita di Fratellanza e di Pace.

Corano 2:216: “La Guerra vi è ordinata, sebbene vi sia odiosa; ma può accadere che voi odiate una cosa che è buona per voi e può accadere che voi amiate una cosa che è male per voi. Allah sa, voi non sapete”.

Corano 8:65: “Oh profeta, esorta i credenti a combattere. Se ce ne sono 20 di voi pronti, essi ne supereranno 200 e se ce ne sono 100 di voi, essi ne supereranno 1000, perché i miscredenti sono un popolo senza intelligenza”.

. I fatti parlando di più delle parole. Dal suo primo inizio, l’Islam è stato un movimento di Violenza. La Violenza ( Violence ) sia in seno ai suoi ranghi che contro i non-credenti, è stata una pratica incessante. Nel momento in cui Muhammad è morto, la lotta al Potere fra i suoi discepoli ha condotto a innumerevoli omicidi e Battaglie. La Fede di Pace non ha mai visto, nemmeno fra i suoi stessi ranghi, la Pace, e nemmeno ha permesso al resto del Mondo di viverci, affatto, colpendo altri Paesi vicini e lontani ( lashing out to other lands near and far ).

. Una rapida visione delle notizie quotidiane mostra gli aderenti alla Religione di Pace impegnati in indicibili atti di cagnara e omicidio in gran parte del Mondo. Non c’è nemmeno il bisogno di alludere a loro qui. Ma gli islamisti hanno pure una risposta a ciò. L’Islam non ne è responsabile, essi dicono. È solo un fascio di opportunisti che commettono questi atti per i loro propri obiettivi politici ed economici. Dobbiamo credere che quei bombaroli suicidi quotidiani fanno esplodere le loro vesti nel mezzo di piazze di mercato, processioni funerarie, e persino moschee, per portare avanti il loro proprio programma personale.

. A parte tutto ciò, un Rapporto dall’FBI stima che delle 2000 moschee negli Stati Uniti, il 10% predichi la Jihad ( United States, 10% preach Jihad ). Benvenuti alla Religione di Pace, nel modo in cui sta invadendo la terra dei liberi e la sta facendo la terra della Sottomissione. Questo non è il Rapporto di un qualche gruppo picchiatello che odio l’Islam. È l’FBI, un’Agenzia conosciuta per la sua propensione a trattenersi per essere politicamente corretta, in sintonia con il resto dell’Amministrazione.

. La popolazione islamica sta rapidamente germogliando in America tramite un alto tasso di nascite come pure un’estensiva Conversione di successo nelle prigioni. Persino in base alle probabilità, una frazione di questi islamici può essere profondamente influenzata dai predicatori della Jihad e prendere su di sé le missioni islamiste di vario grado di gravità e distruzione. Quanti jihadisti ci sono voluti per polverizzare i Trade Centers di New York? C’è voluto un Maggiore Nidal Hassan ( Maj. Nidal Hasan ) per prendere la vita di 13 persone e ferirne altre 29, in un impeto di facciamo la Pace islamico.

. Gli apologeti islamisti giungono con ogni sfumatura. Ci sono veri fedeli che sono al fronte di ciò. Essi credono che l’Islam e la sua via siano la risposta. Non importa se sia visto bene o male dagli altri. Poi ci sono coloro che sono come bocche affittate, che sono come avvocati che difendono un omicida al limite della loro capacità, solo perché sono pagati per fare ciò. Quella è la professione scelta. Possiamo non gradire i due tipi summenzionati, eppure sono comprensibili.
. Ciò che è veramente difficile da affrontare sono coloro che, o tramite Ignoranza o senso di Correttezza mal riposto e Multiculturalismo, continuano a dire che l’Islam stesso non è male, che il Corano non contiene più violenza della Bibbia, e che gli islamici moderati, che sono la stragrande maggioranza, sono gente brava e hanno bisogno di fare qualcosa in merito alla minoranza criminale. Questa gente va persino un passo più in là, e chiama coloro di noi che suonano l’allarme contro l’Islam in generale, quale ingiustificati odiatori.

Ma la nozione di islamici moderati è un’illusione creata dal pensiero illusorio di coloro che hanno il cuore buono, quindi di gente illusa. La cosiddetta minoranza stile jihadista sono proprio i veri islamici. Questi jihadisti odiano i cosiddetti islamici moderati tanto quanto essi odiano i kafir – gli infedeli. Ed è sempre il piccolo gruppo ( the small group ), la minoranza militante, che infine rovescia la maggioranza compiacente e distratta. La Storia è piena di esempi che supportano questa tesi.

Dal mio punto di vista, la Verità e la nuda Verità dovrebbero essere l’unico modello. Nessuna glassatura, nessuna Correttezza politica, nessun avvocato, poiché la minaccia che l’Islam ha rappresentato per l’Umanità per così tanto tempi, continua a marciare attorno al Globo per ferire ancora di più.

Così, chi si deve pentire? Un islamico, con un altro nome, è un islamico. Si tratta della chiamata umana per ogni islamico, ad eliminare le catene dell’Islam e prendersi il suo posto corretto fra i ranghi della gente del Mondo, veramente pacifica e libera.

Fonte: http://www.islam-watch.org/iw-new/index.php?option=com_content&...

RSS

Page Monitor

Just fill in the box below on any 4F page to be notified when it changes.

Privacy & Unsubscribe respected

Muslim Terrorism Count

Thousands of Deadly Islamic Terror Attacks Since 9/11

Mission Overview

Most Western societies are based on Secular Democracy, which itself is based on the concept that the open marketplace of ideas leads to the optimum government. Whilst that model has been very successful, it has defects. The 4 Freedoms address 4 of the principal vulnerabilities, and gives corrections to them. 

At the moment, one of the main actors exploiting these defects, is Islam, so this site pays particular attention to that threat.

Islam, operating at the micro and macro levels, is unstoppable by individuals, hence: "It takes a nation to protect the nation". There is not enough time to fight all its attacks, nor to read them nor even to record them. So the members of 4F try to curate a representative subset of these events.

We need to capture this information before it is removed.  The site already contains sufficient information to cover most issues, but our members add further updates when possible.

We hope that free nations will wake up to stop the threat, and force the separation of (Islamic) Church and State. This will also allow moderate Muslims to escape from their totalitarian political system.

The 4 Freedoms

These 4 freedoms are designed to close 4 vulnerabilities in Secular Democracy, by making them SP or Self-Protecting (see Hobbes's first law of nature). But Democracy also requires - in addition to the standard divisions of Executive, Legislature & Judiciary - a fourth body, Protector of the Open Society (POS), to monitor all its vulnerabilities (see also Popper). 
1. SP Freedom of Speech
Any speech is allowed - except that advocating the end of these freedoms
2. SP Freedom of Election
Any party is allowed - except one advocating the end of these freedoms
3. SP Freedom from Voter Importation
Immigration is allowed - except where that changes the political demography (this is electoral fraud)
4. SP Freedom from Debt
The Central Bank is allowed to create debt - except where that debt burden can pass across a generation (25 years).

An additional Freedom from Religion is deducible if the law is applied equally to everyone:

  • Religious and cultural activities are exempt from legal oversight except where they intrude into the public sphere (Res Publica)"

© 2022   Created by Netcon.   Powered by

Badges  |  Report an Issue  |  Terms of Service